tramonto-di-sciacca.jpg

Le Mura e i Bastioni

Stampa
PDF

Le prime mura che chiudevano la città di Sciacca furono costruite dal re Cocalo. Successivamente,  intorno al 1335 per opera di re Federico II d'Aragona fù esteso il perimetro delle mura circoscrivendo i borghi che prima ne erano fuori. Nel secolo XVI, con l'imperatore Carlo V, il vicerè De Vega fortificò le mura munendole di bastioni che furono chiamati: S.Agata, Alfiere, Porta Bagni, S.Margherita o del Salvatore e di Vega.I bastioni erano armati di cannoni,e uno di essi era chiamato "colombina" che possedeva una gittata di 7 Km, una potenza in quei tempi eccezionale.

Prodotti Tipici

Saccensi

vivisciacca

vivisciacca.com
Sito AMATORIALE di informazione culturale e turistica della città di Sciacca
NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA

seguici con i social

seguici con i socialnetwork

contatti

E-mail: info@vivisciacca.com