tramonto-sciacca-mare.jpg

Ex Chiesa San Carlo

Stampa
PDF

Inizialmente sorgeva la chiesa di S. Domenico (XV secolo), poi nel 1613 è diventata sede della Confraternita di S. Carlo, da cui prese il nome.Nel 1838 la confraternita si scioglie e la chiesa rimase chiusa al culto per poi essere venduta all' asta e trasformata in una casa privata.Sulla facciata è rimasta la balconata ricurva e il portale di stile barocco.

Prodotti Tipici

Saccensi

vivisciacca

vivisciacca.com
Sito AMATORIALE di informazione culturale e turistica della città di Sciacca
NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA

seguici con i social

seguici con i socialnetwork

contatti

E-mail: info@vivisciacca.com