u-cannolo-sciacca.jpg

Chiesa di San Domenico

Stampa
PDF

Fondata nel sec. XVI da Tommaso Fazzello è stata rifatta nella seconda metà del settecento su disegno di Ermenegildo Vetrano e restaurata nel 1859.La facciata è vasta,costruita con blocchi di tufo conchigliare.L' interno ha una sola navata e comprende otto cappelle e il cappellone.Sugli altari a destra della navata vi sono tre dipinti che raffigurano S. Tommaso d'Aquino, S. Giacinto e S. Domenico. Sugli altari a sinistra della navata SS. Crispino Crispiniano (1874 - Giuseppe Tresca) e Assunzione della Vergine (1804 - G. Sabbella).Sull'altare maggiore risiede la statua della Madonna del Rosario di Vincenzo Ferreri e la Via Crucis di Vincenzo Tresca.

Prodotti Tipici

Saccensi

vivisciacca

vivisciacca.com
Sito AMATORIALE di informazione culturale e turistica della città di Sciacca
NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA

seguici con i social

seguici con i socialnetwork

contatti

E-mail: info@vivisciacca.com